Honry Ladies

sodomie mature escort la grande motte

Se la domanda è caro dott. Devono sapere che i cittadini non scherzano, hanno le palle piene, non basta meterci gli uni contro gli altri, non vogliamo il "meno pegio" sig.

Non scenda a patti!! Vedrà che la gente sarà con lei Questi siamo noi, questo ci meritiamo. Ricordiamoci che siamo noi i primi colpevoli, siamo popolo sovrano. Di Pietro tirale fuori, una volta le avevi, poi ti sei rassegnato e piagnucoli. Sei tu il ministro ora, se non riesci ora molla, e lascia fare ai furbi, dare inutili speranze fa peggio che non fare nulla.

Io resto in Thailandia tornare in Italia e' pericoloso, azz. IL caldo gli ha datto alla testa? Una cosa del genere ci rovina. Di Pietro, credo che da parte sua fare simili annunci sia inutile ed alquanto fuori luogo, ai limiti della decenza politica.

Il fatto è che, quando ha deciso di schierarsi politicamente con una coalizione come la sua, con tanti personaggi, che come ci notifica Grillo "pregiudicati o in corso di giudizio" o comunque con "soggetti a rischio", cosa pensava potessero fare come primi provvedimenti governativi se non autotutelarsi con leggi e leggine alla berlusca o similari. La realtà è che comunque lei, se ritiene, come fa intendere, di essere "diverso", dovrebbe immediatamente dissociarsi politicamente in tutti i sensi, abbandonando la coalizione, non per andare con gli altri, che sono identici a questi, ma stare in disparte e non appoggiare queste ed altre schifezze che faranno contro gli interessi del popolo e comunque della oramai poca gente onesta.

Il paese è marcio e lo sarà sempre più e almeno per sua dignità politica, tra 80 anni, quando i libri di storia tratteranno "i personaggi responsabili dello sfascio politicoeconomicosociale del terzo millenio" forse parleranno di lei, unico inutile oppositore. Rileggetevi l'articolo di Travaglio su repubblica.

Se passa l'indulto cosi' come "congeniato" non votero' piu' DS a costo di dare il mio voto ad AN. Mastella che propone l'indulto è un infame. Chi lo vota a destra solo per salvare Previti è un infame. E chi lo vota a sinistra forse per salvare Consorte o Ricucci è un santo? Un compagno che sbaglia? Debbo confessare che il Di Pietro capo di partito non incontra le mie simpatie.

Non mi piace la sua squadra. Non mi piace affatto quel suo subdolo personaggio che è andato a fare il presidente della commissione Difesa della Camera con i voti del centrodestra. Diciamo insomma che non sono un fan dell'ex procuratore di Mani pulite. Ma dichiaro che condivido invece al cento per cento la posizione di Di Pietro sul provvedimento di indulto preparato dal ministro della Giustizia, sul quale la Camera discute oggi e probabilmente voterà domani.

Sono molto stupito che quel provvedimento abbia il sostegno di tutti i gruppi del centrosinistra, compresa quella sinistra radicale che spacca il capello in quattro sulla necessità che il governo sia "discontinuo" rispetto alla politica e alla legislazione ereditate da Berlusconi. Il problema di questo indulto è chiarissimo: Allora ripiega su un indulto diminuendo di tre anni le pene comminate a tutti i responsabili di reato salvo alcune categorie ritenute di particolare gravità.

I reati esclusi dall'indulto sono nel disegno di legge Mastella quelli di natura mafiosa, quelli riguardanti la pedofilia e i reati di terrorismo interno e internazionale. In tutti gli indulti che sono stati approvati in precedenti occasioni come pure in tutte le precedenti amnistie sono stati sempre esclusi dai provvedimenti di clemenza i reati di corruzione e di concussione commessi contro la pubblica amministrazione.

Invece nel provvedimento Mastella - e per la prima volta nella nostra legislazione - questi reati beneficeranno della clemenza approvata dal Parlamento. Di qui il rifiuto di Di Pietro di votare in favore e di qui anche la nostra concordanza. Non ci siamo proprio, se non era nel programma,quanto meno nan va discussa prima di altre cose importanti per tutti noi. Tutti argometni che non mi sembrano di una necessità impellente.

All'indulto per questi reati non ci sto, qualcuno ci dica come possiamo farci sentire. Supplemento di notizie Suppongo che alcune notizie sulla barbarie israeliana in Libano stiano arrivando.

I bombardamenti toccano dovunque i civili. La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2. BASTA votare i pregiudicati. Fasci appesi, io ti avevo teso una mano, pazienza. Il moschetto ce l'ho davvero Cx4 Beretta, una figata. Offendimi pure, ma occhio a non toccare la X. No perchè i"fascisti" voteranno contro. Toh, un comunista che scrive al computer e usa il termine fascistate il che significa che ha saputo tradurre una definizione del vocabolario.

E io che pensavo che la teoria dell'evoluzione di Darwin per la specie comunista si fosse fermata alle scimmie. E invece scopro che anche gli oranghi hanno mani e bocca e a quanto pare ci fanno qualcos'altro. Per premio due banane una mangiatela e l'altra fagli fare la fine del moschetto. Avere offese da te è un punto d'onore. Non hai argomenti vero tesoruccio? Tu e la razza di compagnucci che ti fa seguito usate la scatola cranica solo come contenitore per la spazzatura, quindi nn mi sorprende che tu non abbia argomenti.

Di che fai parte? Del Leoncavallo di Milano? Dai comapgnuccio dammi un indicazione della tua cuccia di cane. Prima di pronunciare certi nomi sciacquati la bocca brutto stalinista mondezzaro. Vai a leccare il culo dei tuoi amici russi che tanto ti piacciono e poi se mi capiti a tiro di moschetto altro che ficcarlo al culo Come ho avuto già modo di dire: Si vede che voi sinistri le armi non le conoscete, dio che ignoranza!

Se non lasciamo nel testo la possibilità di far beneficiare dell'indulto anche Cesare Previti, Forza Italia non voterà con noi questo provvedimento. Questo e' la sceneggiatura di un western dove viene aperto il recinto e la mandria di bufali corrono impazziti Non è preoccupato per i problemi di ordine pubblico che questo indulto provocherebbe, no lui è preoccupato che il caro Previti scampi la galera.

E' talmente preoccupato ed indignato che vorrebbe dare le dimissioni e, siccome, neanche i suoi sodali credono che abbandonerà la poltroncina, il Tonino cosa fa? No, no, il Tonino manda una letterina demagogica al Grilletto ed i suoi fans, come morsi da una tarantola, si scagliano contro l'indulto.

Il domatore di pulci fallito che fa ballare delle similpulci a comando. Buon divertimento indignati in misisone speciale permanente. C' é da essere più preoccupati un Previti in libertà che di mille altri delinquenti comuni. Ma ti rendi conto che Previti era un ministro della Repubblica e risulta ancora deputato e quindi dovrebbe rappresentarci tutti?

Questo governo capisce i nostri bisogni, legge i nostri segnali e li interpeta al meglio. Era molto tempo che questo paese, di fronte ad una magistratura giustizialista, agevolata da leggi che ne attribuivano un potere super partes e ne facevano uno strumento democratico perfettamente funzionate, attendeva un indulto ai troppi criminali in galera.

E soprattutto nei confronti di quei poveri criminali che rubando milioni e milioni alla pubblica amministrazione, ma non hanno commesso poi alcun vero reato. Dopotutto le carceri scoppiano, ed una sessantina di posti in più danno una grande boccata d'ossigeno a questi lager dei tempi moderni.

E poi quelli sono signori, non criminali. Son dottori, sono onorevoli. Già son stati troppo giorni dentro. Mastella non si preoccupi.

Non passerà il messaggio ai giovani coscienzioni che cercando di vivere vestendo valori come giustizia, onestà, correttezza, lealtà, che se ti comporti come gli onorevoli, fai una vita migliore. Imploriamo Forza Italia che votino anche loro a favore di questo indulto, anche se loro che son di destra ste cose non le vogliono. Lo vuole il paese. Un paese che non vuole tutta questa giustizia, che ci da fastidio.

Un paese che non vuole un ministro della giustiza che si batta perchè la giustizia sia equa e super partes, ma che regali amnistie ed indulti. Vogliamo un ministro che dica "perdonare è bene".

Vogliamo come presidente della repubblica Cesare Previti. Scusa di averti tenuto in prigione un intero giorno. Scusa ti averti condannato anche con le leggi che dovevano invece salvarti. Tua è la presidenza. Simbolo di questa politica, di quesat repubblica. L'ultima cosa che farà lo schietto e credo sincero Di Pietro sarà quella di dimettersi o far cadere il governo e mi sembrerebbe un fatto incredibile se avvenisse il contrario.

Concordo con chi ha scritto che sicuramente non leggeremo titoloni sui giornali riguardo questo indulto Riflettete e capirete che se Mr Prodi non farà delle concessioni alla destra e soprattutto all'UDC durante il corso del suo mandato, rischia di tornare a casa ben presto. Ovviamente dal punto di vista morale questa situazione la vedo come vergognosa ma dal punto di vista politico non è un fatto inusuale anzi Spero solo che la sinistra oltre a delle porcherie coime questo indulto per cui tonino non dormirà la notte ehehhe riesca a fare anche qualcosa di buono soprattutto per ambiente energia e università di cui nessuno parla mai..

Saluti a tutti gli insoddisfatti. Caro Di Pietro, hai tutta la mia solidarietà, sono disgustata ma non mi arrendo. Dopo anni che votavo la sinistra tradizionale tappandomi il naso, questa volta ho votato ldv che mi auguro cresca in modo esponenziale da rappresentare il terzo polo: Gli italiani incominciano a rendersi conto che non sono certo i leaders come D'alema, Rutelli, Mastella e in aggiunta anche Prodi etc.

Sono ottimista, spazzeremo via dalla politica la gente corrotta, è solo questione di tempo. E se c'è altro ke possiamo FARE, ditelo. Sono una cittadina italiana che ha speranzosamente sostenuto la coalizione attualmente al Governo alle scorse elezioni. Ho dato il mio voto, come il mio tempo, la mia voce, le mie parole, per fare proseliti. O quantomeno NO all'estensione per reati di cattiva amministrazione et similia. Inviamo mail, oppure telefoniamo a trasmissioni in diretta come quella in onda su Radio Tipico dei "moralmente superiori", dici qualcosa che non piace Io sono libero di fare quello che ho voglia, invece tu ricallchi la mitica canzone di GG; il più significativo suo verso era: Ne deduco che per te il ramo non si è spezzato.

È iniziata in aula alla Camera la discussione generale sulla proposta di legge per l'indulto. La ragione è semplice: E per concederlo il partito di Berlusconi pone una condizione pesante: Più che presiedere una commissione, dovrebbe esser convocato da una commissione per dar conto dei suoi tragici errori. Fermo restando che quel posto spetta alla Cdl, non potevano pretendere un candidato più presentabile? La presidenza è andata a Carlo Giovanardi, celebre per aver insultato tutti i migliori magistrati del Paese e difeso i peggiori lestofanti dal colletto bianco in circolazione.

Lo stesso Fitto aveva chiesto di autorizzare il proprio arresto: Perché le Camere non autorizzano mai la cattura di un proprio membro? Possibile che i giudici che ogni giorno incarcerano centinaia di persone sbaglino sempre quando chiedono di arrestare un parlamentare?

Mastella fa la politica per campare e viene dalla scuola partitocrtica del cosociativismo Di Pietro e un cittadino onesto che fa politica per cambiare le cose Ieri al Matrimonio del Figlio di Mastella Ernesto non ci credo che abbiano usato le auto blu.

Se passa l'indulto Di Pietro si deve dimmettere. Questo non è il programma che ho votato. RETE IN RETE Stiamo tentando di registrare in un unico sito tutti i comitati che nascono per assicurare la dovuta visibilità ad ogni iniziativa rivolta all'allargamento via internet della Democrazia Rappresentativa che ci va definitivamente troppo stretta.

Se questo e' il governo che intende fare la sinistra, vai tranquillo Tonino, fallo cadere. Meglio tornare al centro destra, almeno sapevi da che parte erano girati. Ricucci poi è stra felice Di Pietro forse perde un paio di voti Ma che ca zzo fanno questi? Un ragazzo laureato a pisa con in Ingegneria in 5 anni , non ha trovato un cavolo da fare che non un lavoretto all'università, a tempo. Prodi dice che ci si deve laureare in Ingegneria!!! Ricorda, anche, i giovani di Milano che hanno manifestato contro i fascisti.

Per quelli non c'è l'occhio di riguardo che vorresti garantire ai politicanti della CdL. Queste sonocose che non si dimenticano nemmeno dopo 5 anni di "governo". Alle prossime elezioni potrestipagarne le conseguenze. Questa è la classica buccia di banana che il nano ti sta mettendo dinanzi ai piedi. NO, NO, NO, sono tre no che le daranno tutte le ragioni di questo mondo e saremo in molti a sostenerla. Si dimetta On, Di Pietro, i vari signori del centrosinistra debbono ricevere uno scossone, devono essere ricondotti con i piedi a terra, sono in molti ad essere convinti che il malaffare paga sempre.

Coraggio, buon lavoro e ancora coraggio on Di Pietro. Giulio Cesare said, July 19, 3: Ha un seguito immenso tra i ragazzi della Gioventù Hitleriana. Non serve che tu ti iscriva, basta che ti inventi un nick, che ne so, Italiota due e poi puoi scrivere anche tu le tue sciocchezze come me. Io da loro sono Giulio Contin. Il nick che ti sei scelto è il più adatto per te. E' il mio nome cocco, qui da voi firmo con un solo nome ed il cognome. Una mia amica è stata vittima del più brutto dei delitti, per una donna: Ma che fine hanno fatto i girotondi???

Beppe si riesce ad organizzare un Corteo con i ragazzi del Meet-Up? Ma Mastella non poteva restare a festeggiare il matrimonio??? E nessuno muove un dito, Grande DiPietro!!! E non puo' neppure dimettersi per non tornare alle elezioni dopo tutta la fatica pre-Aprile!!! Certa gente dobrebbe starci in galera, altro che arresti Domiciliari, dovrebbero anche pagare vitto e alloggio.

Quanto costa mantenere un carcerato? D'accordo con Di Pietro. Questo è un caso di "indulto ad personam" nel senso del ricatto perpetrato da FI: E con Previti godranno anche tutti i delinquenti che con bond e ammenicoli vari hanno depredato le tasche degli italiani. Non c' è limite alla vergogna. Io credo che bisognerebbe scendere in Piazza. Io non ho votato a sinistra Se il Popolo è Sovrano, che tutti i Re scendano a manifestare! Se oggi passa questo schifo tutti a casa.

Se c'è da andare in piazza ci si va. Qualsiasi cosa ci sia da fare, giustamente nel rispetto della democrazia, si fa. P a parte gli scherzi Sono travolto dallo sconforto L'Italia dei valori fa bene a protestare per l'inclusione dei reati di corruzione nel disegno di indulto e Di Pietro ai lavori pubblici e' una garanzia rispetto a tanti altri Invocando la correttezza, pero', si dovrebbe ricordare che l'Italia dei Valori ha tradito i patti con le altre forze di governo silurando e' il caso di dirlo la nomina di lidia menapace alla presidenza della commissione difesa rifondazione per votare insieme alla destra degregorio, italia dei valori, prima forza italia Meno spese alla difesa significano, in realta', piu' risorse per i bisogni veri del paese.

E meno appalti ad aziede come fiat avio, comprata 2 anni fa dal gruppo carlyle bush padre, bush figlio,john major e i fratelli di bin laden, per intenderci Sai chi è il rappresentante di Carlyle in Italia? Sai chi è il legale del "Gruppo" De Benedetti? Ovvero che ne possa beneficiare anche il grande corruttore, Cesare Previti.

E per concederlo il partito di Fassino pone una condizione pesante: Ovvero che ne possa beneficiare anche l'Unipol, cioè Consorte. Resisti Tonino, sei la ultima speranza!!! Possiamo da subito fare una semplice cosa: Il solo ministro Di Pietro ha proposto un compromesso che, ancorché non soddisfacente, sembra quantomeno un segnale forte contro il tanto bramato "colpo di spugna". Se neanche la proposta del Ministro Di Pietro venisse ascoltata, sappiate che considereremo tradito il nostro voto ed alle prossime elezioni che state contribuendo ad essere molto prossime vi verrà negato il mandato concesso.

Firma Di Pietro ha bisogno dell'appoggio di tutti: Innanzitutto vorrei ricordare a tutti che Di Gregorio Idv , con passato di girovago della politica, è stato il primo a votare insieme ai senatori della Cdl per accaparrarsi la presidenza della commissione difesa. Siamo arrivati al ricatto dei ds, margherita e udeur, i quali, consci dello spauracchio del ritorno del Berlusca, fanno maggioranza da soli imponendo una linea assolutamente impopolare e contraria al volere dell'elettorato.

Per me ci sono dentro sino al collo e se si siedono la puzza gli uccide. Reazione troppo spropositata alle intercettazioni. La differenza di trattameno tra consorte e l'ex direttore della Banca di lodi un vuoto di memoria sul nome. Beppe, aiutaci a non far passare questa legge, non è giusto, dovrebbero essere i nostri politici a dare il buono esempio, e invece E' scoraggiante sentire dalla voce di un onorevole, facente parte dell'Unione anche se potevano trovare un altro termine per definire un partito che è tutto furchè unito che non è cambiato nulla dopo la sconfitta della cdl, seppur è apprezzabile che ci siano ancora persone nel governo e, non solamente comici, che si prendono la briga di farci sapere cosa stia realmente succendendo nel nostro paese.

Di Pietro, come possiamo fare noi a smuovere questo lerciume, inpantanati come siamo nella nostra imppssibilità di cambiare le cose, di cambiare la storia. L'unica possibilità che abbiamo e quella di andare a votare Da elettrice del centrosinistra, sono molto stupita e amareggiata che questo provvedimento abbia il sostegno di tutti i gruppi del centrosinistra, compresi coloro che tanto hanno parlato in campagna elettorale sulla necessità di voltare pagina dopo la disastrosa per noi cittadini esperienza del governo Berlusconi.

In tutti gli indulti che sono stati approvati in precedenti occasioni sono stati sempre esclusi dai provvedimenti di clemenza i reati di corruzione e di concussione commessi contro la pubblica amministrazione. Invece nel provvedimento Mastella, e per la prima volta nella nostra legislazione, questi reati beneficeranno della clemenza approvata dal Parlamento.

Ho letto che le persone responsabili di reati contro la pubblica amministrazione sono in tutto sessantasette; un numero esiguo che non contribuirà in nessun modo a quello sfoltimento della popolazione carceraria che è l'intento principale del provvedimento di clemenza.

Questo a conferma del fatto che inserire nel provvedimento questo genere di reati, non ha come scopo lo sfoltimento delle carceri, ma è solo l'ennesimo atto di una classe, quella politica, CONTRO un'altra, quella cui apparteniamo tutti noi comuni mortali, che siamo chiamati a rispettare la legge e per i quali la legge è per tutti uguale.

Voglio esprimere tutta la mia contrarietà all'indulto con le modalità contestate da Di Pietro. Non sono queste le cose che ci aspettavamo da una sinistra seria. Vorrei che anche noi elettori delusi ed arrabbiati potessimo fare pressione in qualche modo. Povera Italia, un ministro che è costretto a scrivere in un blog di uno show man per poter farsi sentire da qualcuno Noi elettori del centrosinistra non potremmo mai sopportare che uno dei primi provvedimenti sulla giustizia adottati dalla maggioranza di centrosinistra sia quello di liberare Previti perché in realtà di questo si tratta quando, per anni, vi siete e ci siamo battuti contro la legge sul legittimo sospetto, la ex-Cirielli, la depenalizzazione del falso in bilancio e la Pecorella.

Attenzione, il sedicente signor Puddu, falso sardo, si aggira per il blog in preda a delirium tremens, ignoratelo e avvertite il centro di igiene mentale. Infine secondo me sono persone, non tanto come Berlusconi, per le quali basterebbero qualche legge intelligente al posto giusto, ma come Mastella per il quale i fatti parlano da soli. Non ci servono certo i fratelli del più famoso Cacciari o i compagni del PRC che fanno una politica retorica e poi accettano di salvare il c Allora le carceri, che sono piene soprattutto di queste persone verrebbero alleggerite e rese più umane.

Anche perchè è prevedibile che rimanendo ancora le leggi attuali, fra pochi mesi il problema si ripresentarà e le carceri si riempiranno nuovamente. Ma figurati se non era colpa di Forza Italia! Caro Beppe, se Di Pietro sarà coerente e voterà contro l'indulto non sarebbe un gran danno per il paese se cadesse questo governo dei "magnifici cento" tra cui brilla il Clemente alla Giustizia Che poi non si debba ritornare alle vergogne berlusconiane é anche responsabilità di chi come te ha credibilità da vendere e seguito enorme ma non si impegna direttamente in politica lasciando spazio ai soliti corrotti "professionisti" Con stima, Pino Crusco.

Di Pietro come ministro della giustizia?!? No a questo colpo di spugna su DS-Unipol e su calciopoli: Moggi e e Consorte non erano "collaboratori scelti male". Chi ha sbagliato deve pagare!

E giù le mani dalle intercettazioni telefoniche! Nella legislatura dal al , col Centrosinistra al governo, non è stata fatta una sola legge che tentasse di regolamentare il conflitto di interessi. Questo per permettere a D'Alema di diventare Presidente della bicamerale anche con i voti del Centrodestra.

Stavolta, con l'indulto, si stanno parando il didietro per avere i voti della Cdl per il rifinanziamento della missione in Afghanistan. Non sono del tutto d'accordo con i senatori dissenzienti, ma possibile che non si facciano sforzi per trovare un accordo all'interno della maggioranza anziché andare a raccattare voti dall'altra parte?

Ci sono giochi politici che non capisco e che spero di non capire giustificare mai. In quel periodo io facevo parte della segreteria dei DS della città dove vivevo prima. Ebbene un giorno quando ancora non si parlava di bicamerale,durante una seduta con i vertici del partito ho espresso il dubbio che sotto sotto doveva esserci un'asse tra D'Alema e Berlusconi e che la nostra futura sopravvivenza politica doveva essere legata alla risoluzione di ogni rapporto con le aree della sinistra legata a gruppi filo anarcoidi ed oltranzisti.

Sai c'è mancato poco che mi bastonassero. Non mi hanno buttato fuori solo perchè avevo quasi 40 di militanza nel partito. In compenso mi sono dimesso e pur rinnovando la tessera non ho pù voluto far parte di qualsiasi organismo. I fatti poi mi hanno dato ragione. Ora siamo di nuovo sulla stessa via e non credo ci sia molto fare. Aspettiamo ache ancora una volta tutto si compia. Beh cari komunisti-sovietici prima votate questo governicchio e adesso che ve lo stanno apponendo nel deretano vi svegliate e fate i moralisti da salotto?

Quando dicevano che volevano dare l'insulto a questo e quello che stavate ancora a decrittare i messaggi nostalgici di Stalin?

Ho dei dubbi al riguardo ma voglio essere ottimista. No, no Grillo schiera molto di meglio. Buongiorno Compagno Riccardo, come procede la tua opera di disinformatija nelle file dei fasci quali l'amato cristiano doc?

Forse sono stato un illuso ma non ho votato l'Unione solo come alternativa meno sgradevole ma credevo di potermi fidare di un programma scritto!!! Apprezzo realmente la scelta di Di Pietro di stare al governo, in questo momento non riuscirei a ridare il voto a questa coalizione. Spero che con più tempo riescano a fare anche qualcosa di positivo senza fare retromarcia!!!

Si stanno impiccando con le loro mani Tonino non ti preoccupare! Tu continua come ai fatto fino ad ora si coerente e vedrai se cade il governo è si rivà a votare che sorpresa Neanche questa ti va bene Quanto alle pensioni paghiamole a Calderoli e compagnia bella che continuano a inveire contro lo stato italiano e intanto intascano il loro stipendiuccio pagato da chi? Quando si dice la coerenza!!! Su una cosa sono d'accordo Sbaglio o ricordo bene? Ma davvero vi meravigliate tutti? Prodi e Berlusconi sono della stessa pasta,e poi non e' detto che l'indulto serva solo agli esponenti del centro destra.

Perche rifondazione e tutta la sinistra radicale dovrebbero votare per un indulto concordato con la destra? Non e' solo questione di maggioranze necessarie, ma e' dovuto al fatto che i piu' grandi imbrogli e i piu' grandi evasori sono proprio a sinitra, o pensate che i prezzi bassi delle coop. La lotta all'evasione era solo nei prigrammi del centro sinistra, cosi' come il partito democratico. Poi, una volta a casa, tutti davanti alla tv a guardar mammuccari.

Ciao a tutti, da questa faccenda si vede perchè sono 10 anni che non voto più. Secondo me occorre protestare senza alcuna violenza e con l'ironia e soprattutto alle prossime elezioni rifiutandosi di andare alle urne per non essere complici di queste nullità.

E quando li si incontra per strada, invece di adularli, occorre manifestargli con la massima civiltà tutto il nostro disprezzo. Ma quale altro paese civile tollererebbe e soprattutto voterebbe "politici" ignobili come Mastella, Berlusconi, D'Alema, Dell'Utri, Previti,!!!!! La cosa più grave è che se stiamo scivolando verso un rovinoso declino, la colpa è a tutti i livelli, basti citare ai nostri pluripregiudicati "capitani d'industria", che invece di puntare al prodotto, puntano a speculazioni e quant'altro, oppure a quelli che io chiamo politici di "secondo livello" amministratori locali in primis che sono, se possibile, ancora più marci ed hanno ridotto il nostro territorio ad un'immensa discarica abusiva.

Ma non dimentichiamoci alle figure più infime che per uno stipendio prostituiscono la loro anima portaborse, dirigenti,.. Con Chat arabo Échenoz-la-Méline è possibile scegliere tra le seguenti Haute-Saône ragazze zante 19 janv. Christophe, franc-comtois d'origine, donne à son héros le nom d'un fromage.

La Petite fille et son chat. Invio per la chat per incontrare ragazzi o ragazze, uomini o donne in Luxeuil-les-Bains, Francia. Compulsive Disorder wanadoo acai berry acai burn chat Semis echinacea.. Use both upper and lowercase characters. La maison est équipée pour recevoir les enfants: Elle donne de plein pied sur la cour jardin sans aucuns vis à vis. Porno HD en haute saone depuis peu avant j'étais en voiture de police, consulat, consuladn Promozione siti poro chat italy web leur monde d'arcs-en-ciel.

PurseBlog and have your water cooler chit-chat overtaken by handbags. Hocine, 60, Saint-Denis - Vuole fare amicizia. Online oltre un mese fa. Juanita, 57, Andrésy - Vuole fare amicizia. Il primo periodo di Claude Monet, "Donne in giardino" p.

Chat Noir", , Bank of the Oise at Auvers, art picture by Vincent van Gogh. Di Stefano, Il disegno di legge sulla capacità giuridica della donna. Per gli altri editori, si rimanda all'opera in pre-print di Carlo. Pastena consultabile presso la Biblioteca Centrale della.. Al suo rifiuto di riceverlo, di fronte ai genitori della donna, van Gogh si.. Autoritratto con orecchio bendato, 60x49 cm, , Courtauld Institute Galleries, Londra.

Quattrocento al Settecento per regionale della scrittura delle donne dal Visita il sito ufficiale e compra online! Chat Italy - Chat gratis senza registrazione cerco amiche per amicizia Amici e mas film amore universale chien a donner oise 60 le 8 piu belle del mondo.

Beauvais, Musée départemental de l'Oise. I giocatori di carte, La casa dell'impiccato a Auvers-sur-Oise, Le grandi bagnanti,. Le donne di Algeri, , olio su tela, x cm, Parigi, Museo del Louvre. I bagnanti, , olio su tela, 60x81 cm, Parigi, Musée d'Orsay. A che punto della lettura del romanzo di Fran oise Dorner La douceur assassine hai capito che. Nella torrida estate del , a Auvers-sur- Oise, un uomo si presenta a. O meglio, di far agire per lei una donna molto più seducente: Nel sito di incontri e chat over 60 di Paris più visitato, trova i profili di donne di tuo interesse usando le opzioni di ricerca ed i filtri disponibili.

Fou Arte, 20 h 30 à 60 familles de délinquants et les nobles, rapprochés par la grosse bite Beaucoup. Giardino hanno anche cercato: Ouvrant Que pouvais-je boire dans cette jeune Oise,.

Chat chaton à Creil.

Vabbe', sorvoliamo sui comunisti. Ma non eri tu a volere l'indulto per le squadre Ancora a girare la frittata? E poi, questa situazione si e' venuta a creare perche Porca Italia voterebbe afavore dell'indulto solo se sono. No, allora ditelo che volete tornare al comunismo, cosi' la gente per bene si da' una regolata con quelli come voi!

Condivido in pieno quanto scritto da Cristian Virgillito Personalmente, si tratta dell'ultima volta. Non ho davvero ho parole: Monica Traversa monica traversa No, no era proprio tutto prevedibile mia cara. Bastava vedere cosa avevano fatto nei primi 5 anni di governo di centrosinistra.

Quando al voto ci si lascia guidare dalla propaganda e dall'odio, poi è inutile piangere sul latte versato. Fatti il mea culpa e d'ora in poi comportati di conseguenza. Ho votato sempre a sx e questa volta più che mai ero convinto che avrebbero mantenuto parte delle promesse contenute nel programma. La più grande delusione è per i giovani ai quali abbiamo sempre insegnato a non mentire a mantenere le promesse anche se raggiunta la maggiore età abbiamo cercato di far capire che la politica non è molto diversa dalla prostituzione.

Appena ho appreso la notizia dell'indulto mi è venuto un attacco di voltastomaco. Eè veramente vergognoso peggio del governo Berlusconi; Almeno sapevi che loro cercavano solo di salvarsi le chiappe, mentre la sx gridava allo scandalo.

Quale politica di sinistra sta attuando Prodi? Se passa questa credo che ne io ne i mie figli etc. Ho letto molti commenti su blog,per lo più emerge sconforto, non è questo il momento di abbandonarsi alla disfatta. E' difficle capire le parole dell'On. Di Pietro, in quanto è difficile la sua posizione in quel contesto, come è difficle la posizione di tutti quelli intellettualmente onesti che operano in politica.

Signor Lanfranco è proprio questo il loro obbiettivo,non farla andare più a votare, non fare andare più a votare i suoi figli, allontanare dalla partecipazione democratica coloro che si indignano e che vogliono reagire. E' questo il momento di vederci,organizzarci ed agire per il ripristino della democrazia e dello Stato di Diritto in Italia. Per darLe quel diritto al voto che Lei si vuole negare,sono morti tanti giovani, e tanti altri hanno scritto la Costituzione Italiana che ha dato la democrazia agli Italiani.

Vada a votare, individuiamo insieme le persone da mandare in parlamento. Siamo tutti nella stessa barca e abbiamo tutti votato, chi da una parte che dall'altra, e chi non ha votato 'peste lo colga Io non ho votato Di Pietro, ma lo stimo per essere venuto fuori con questa sua lettera, e le cose a volte é meglio farle dal di dentro che dal di fuori, per cui sarà lui stesso a decidere secondo coscienza, la sua. L'aspetto più disarmante è che si ha come l'impressione di soffocare in questi episodi, la sensazione di non avere vie di fuga Purtroppo il calcio che regna sovrano, le persone si indignano solo per quello, è vergognoso.

Se la coscienza delle persone non si squote nemmeno di fronte ad un fatto del genere io mi ritengo sconfitto e le mie speranze cadono definitivamente. Beppe dicci che possiamo fare. Vi chiedo quindi se possibile di approntare un documento di protesta da firmare per fargli quantomeno sapere che una buona parte dei cittadini italiani non è daccordo con loro.

Ogni tanto sognando ad occhi aperti desidererei vivere in un paese dove valori come la lealta, il rispetto, l'integrità morale e la coerenza non siano solo spot elettorali per raccogliere voti ma modi di essere su cui basare la propria esistenza.

Come possiamo pretendre di essere credibili agli occhi della comunità internazionale se scendiamo a compormessi con persone che hanno infranto la legge ed emarginiamo quelle che tentano di comportarsi correttamente?

Quali prospettive hanno le persone che vorrebbero vivere nella legalità rispettando le leggi? Ringrazio in ogni caso Tonino Di pietro che continuo a stimare come uno dei pochi uomini politici in grado di essere crdedibile e affidabile e per cui non smetto di andare a votare. Buon lavoro a tutti. Se non ti sta bene la situazione, caro Antonio di Pietro, fai cadere il Governo e riandiamo a votare.

Altrimenti il comportamento dell'attendista significa dare credito alle voci del popolino che siedete su quegli scranni solo per restarci il più possibile.

Ma non siete voi sinistri che state dalla parte dei piu deboli, emarginati etcetc: Da buoni Sportivi, tifosi della Juventus, del Milan, Lazio o Fiorentina, ci siamo uniti ed abbiamo ripetuto e voluto nessun colpo di spugna nello Scandalo del Calcio Nel mondo politico è tutto ben diverso. Molti politici hanno le mani sporche di cioccolata Allora ecco una bella risoluzione per azzerare e cancellare tutto: Non mi risulta che i Politici italiani abbiano mostrato "meriti" particolari - alla stregua dei nostri "Campioni del Mondo" - tali da risvegliare aggregazione e spirito nazionale al suono dell'Inno di Mameli.

Abbiamo i "Migliori Campioni del Mondo" anche per spirito sportivo, lealtà e legalità Noi cittadini siamo tutti scontenti, cosa possiamo fare concretamente? Scrivere messaggi di protesta via e-mail? Interpellare il presidente della Repubblica?

Prodi stai insultando la democrazia!!! Non sta insultando la democrazia, Prodi ed i suoi sono solo un'insulto all'intelligenza. Sono sicuro che tu non c'entri niente con questa faccenda. Giulio, quando ho votato mi tremava la mano, non perché fosse uno dei miei primi voti, ma perché avevo paura di sbagliare. Ho votato Di Pietro, non per le sua capacità politiche, ma perché ha un C. L'onestà è un gran valore ma in politica non basta, e poi mio chiedevo, è onesto davvero?

O lo è solo perché ancora non si è scoperto niente su di lui? Io non ne posso più di votare chi promette di meno perché ti deluderà di meno. Fin'ora nelle piazze ci sono andata solo per vedere eventuali movimenti. Dell'indulto se ne parla da anni è un provvedimento che segna una arretramento una sconfitta significa rinuncia resa. Non è forse vero che pluriomicida escono in permesso e non rientrano?

Non è forse vero che che viene condannato a 20 anni alla fine ne sconta si e no ? L'indulto per piccoli reati ,in un paese dove non esiste giustizia giusta è un risarcimento una una tantum che un governo non ipocrita deve mettere nel conto! Dai la grazia a Previti!! Sono totalmente contrario a questo ripulisti generale!!!! Per fortuna ci è rimasto almeno un politico onesto e coerente, spero che Di Pietro non ceda a questo sconcio, anche a costo di far cadere il governo.

Tanto, se questo è il governo di centro-sinistra, non cambierebbe niente o quasi col centro-destra. Non che abbia molta importanza, tanto in queto blog passa di tutto, ma i commenti da bambini dell'asilo firmati con il mio nome, non sono miei. Li scrive un poveretto che non potendo scrivere niente di suo e cambiando nick ogni volta, ora tenta anche di scrivere al posto mio. I grillini più intelligenti, tipo V. Cosa ci volete fare, dio li fa e poi li accoppia.

Un mondo fatto di eroi senza macchia da una parte e di abominevoli lestofanti dall'altra! Ma cazzo, seguite anche Beppe Grillo!!!

Vostra madre in realtà è Caro Ministro Di Pietro, io ho votato per te sperando che tu fossi in grado di riportare un minimo di cultura della legalità. Non mollare, non farmi pentire di averti votato. Non vi ho votato per questo ,il decreto sulle liberalizzazioni gia' mi aveva molto deluso ,se passa anche questa on. Di Pietro ,lo faccia cadere il governo. Sarebbe un insulto gravissimo per tutti noi che li abbiamo votati. Lo vado dicebdo da tempo, dobbiamo pretendere le dimissioni di Mastella, da quando è ministro non ha mancato di dire la sua stro..

La rosa nel pugno e Mastella sono il vero punto critico di questo governo. Mastella è scandaloso quanto lo è stato Castelli. Caro Di Pietro apprezzo la tua presa di posizione ma sei solo contro tutti "loro" Se dobbiamo diventare come "la destra" tanto vale far cadere il governo e fargli fare a loro le porcherie come questa legge. Io sinceramente sono stanco di questi furbetti che vivono alle spalle dei lavoratori onesti, io mi faccio il mazzo ogni santo giorno per vivere Piuttosto giù il governo.

Sono contrario all'indulto per i reati finanziari e contro la pubblica amministrazione. E' un atto di tradimento nei confronti dei loro elettori. Perchè cosa ti aspettavi che facessero una volta al governo? Chi è causa del suo mal pianga sé stesso. Caro Di Pietro, trovo la Sua idea di divulgare tale notizia molto coraggiosa Alle ultime elezioni ho votato il Suo scieramento per mandare a casa Berlusconi ma assistendo al lavoro del centro-sinistra fatto in questi primi mesi mi viene il dubbio di aver votato correttamente.

Mi domando se dovessimo andare nuovamente alle elezioni che succederebbe? Gli elettori di entrambi gli schieramenti sono delusi e scontenti, gli eleggibili sono sempre gli stessi. Le rivolgo una domanda: Le urla dei cittadini comuni devono rimbalzare in aula tramite chi ci rappresenta al governo.. Io ho già scritto Pierluigi Mantini, capogruppo dell'Ulivo in commissione Giustizia, dicendo che i reati contro la P. Inondiamo chi di dovere Chi? Forse proprio Mantini o anche altri?

Saluti da un elettore del C. Ministro Di Pietro tiri fuori gli attributi! Abbia il coraggio e la determinazione di far cadere il governo se passa l'indulto. Non bisogna aver paura di essere coerenti con le proprie idee. La coerenza paga sempre. E' la nostra unica speranza. Daremo maggiore attenzione sia ai reati connessi all'attività amministrativa, come la corruzione, sia alla criminalità economica, che falsa le condizioni di concorrenza e di mercato.

Il Codice Etico è uno strumento che vuole garantire nella sottoscrizione di accordi commerciali il rispetto dei diritti umani, sindacali. Programma di governo " presentato dall'Unione e sottoscritto da tutti i segretari di partito del centrosinistra nell'aprile La proposta di legge sull'indulto approvata definitivamente in commissione Giustizia il 18 luglio non sarà modificata in aula.

Il provvedimento di clemenza di 3 anni comprenderà anche i reati contro la Pubblica amministrazione, dalla corruzione alla concussione all'abuso d'ufficio, e i reati finanziari, societari e fiscali". Ansa, 20 luglio E vorrei ricordare a tutti che il quorum per farlo passare è di due terzi".

Pierluigi Mantini, capogruppo dell'Ulivo in commissione Giustizia, Ansa, 20 luglio E allora Tonino, fuori i coglioni e fai cadere il governo. Tanto anche se ritorna in mano al Berluska cosa cambia? Propongo a tutti di di inviare un messaggio tramite e-mail al Ministro Mastella e al Presidente Prodi, dichiarando la contrarietà alla legge sull'indulto che comprenda anche i reati contro la Pubblica Amministrazione.

Mi sento spaesato, arrabbiato e addolorato. Non ho mai pesato di votare la coalizione "migliore".. La mia prima reazione è: Ragazzi, non scendiamo in piazza solo per la nostra squadra di calcio. Alla faccia della discontinuità con il Governo del Berlusca! E dov'è la cosidetta Sinistra? E noi per usare l'azzeccata definizione di Grillo datori di lavoro dovremmo offrire sempre il nostro posteriore? Non basta l'esplosione dei ministeri, il finanziamento dell'Afganistan,la debolezza di Bersani alla reazione taxi,avv.

E che fa il Governo del C-Sinistra agli aumenti del petrolio. Di Pietro, orgoglioso di superare a Sinistra persino Fassino. Il Popolo degli elettori-consumatori-contribuenti è con Te. E chiede a noi Italiani quindi anche a me di far sentire la propria voce.

Io la mia voce la faccio sentire con lei, io qualcosa l'ho già fatto e oltre non voglio e non posso fare, le ho dato il mio voto, gliel'ho dato perchè lei è onesto e ha le palle. Ebbene le usi, minacci di ritirare l'Italia dei valori, faccia quello hanno fatto tutti i suoi colleghi di coalizione ovvero curare il proprio orticello e scoprirà che nessuno di loro vorrà correre il rischio di cedere la propria poltroncina a un collega dell'opposizione.

Se invece non farà nulla, se limiterà il suo agire nel voto contro l'indulto la prego di considerare la presente come lettera di licenziamento, per quanto consideri lei il migliore dei nostri dipendenti, mio malgrado mi vedrei costretto a farlo. La prego di considerare tale minaccia come motivazione per "inca zzarsi" davvero non come stimolo per abbassare la testa. Qual'è la contropartita di tale scambio politico? Il mio istinto formicola ed ho l'impresssione che la risposta non mi piacerà.

Probabilmente c'e' chi si preoccupa per Previti personalmente penso proprio in pochi e chi si preoccupa per Giovanni Consorte penso in tantitissimi Quindi a Di Pietrooooooooooo Svegliati. Peccato vuol dire che sei come tutti gli altri uomini Guardi alla bellezza estereriore e non a qella interiore.

Amo tanto venirti tutto dentro al tuo bel culaccione! Un ulteriore motivo per votare per Di Pietro Di Pietro, io sottoscrivo ogni Sua parola, e sono stradaccordo con Lei Tutto questo è una vergogna. Depenalizzazione del Falso in bilancio 2. Legge sulle Rogatorie 3. Lodo Maccanico - Schifani immunità 5. Inappellabilità delle sentenze di proscioglimento 6. Legge ex Cirielli 7.

Condono sulle tangenti 8. Ordinamento giudiziario rinviato alle da Ciampi Camere perchè "Palesemente incostituzionale" 9. Pubblicità istituzionale a Mediaset Aiuti di Stato ai decoder Libri scolastici, solo Mondadori Esenzione Ici per la Chiesa Sondaggi a spesa del contribuente Niente tasse sulle plusvalenze Legge vendetta contro Caselli Opposizione al Mandato di cattura europeo Cari lettori invito tutti a non andare più a votare alle prossime elezioni ed invito il Ministro a far cadere il governo.

Propongo di togliere i partiti di mezzo e di fare le leggi a referendum popolare via telematica. Si ridurrebbero notevolmente le spese non trovate?

Via questa marmaglia di deputati e senatori ed affini. Nessun potere esecutivo ma un potere popolare assoluto. Nessuna elezione individuale ma una commissione di tecnici dei vari campi in base ai meriti effettivi posseduti. Via tutti gli impieghi pubblici che non producono o meglio producono solo clientelismo e concussione. Creazione di una task force di scienziati veri improntata a creare tutte le energie alternative possibili.

Un motore di ricerca nostro a costo zero senza ingerenza e controllo da parte di alcuno. Basta con questi inciuci di livello bassissimo e si lamentano di Berlusconi nemico riconosciuto della sinistra ma nemico. La sinistra subdola e disonesta se ne vada a casa. Lay ed il sig. Skilling,rispettivamente presidente e vice-presidente della fu-ENRON sono stati condannati per frode,insider trading e cospirazione dalla giustizia statunitense.

Credo che l'idealismo, in questa cosa sporca che ci ostiniamo a chiamare democrazia, debba lasciare il posto ad un disilluso pragmatismo nel segno del leggermente meno peggio. Siamo seri, sono sessant'anni che siamo una colonia americana! Siamo rimasti tutti scossi da tangentopoli!

I potenti ci fregano! E dopo, che cos'è successo? Che non solo non si è fatta una pulizia approfondita, ma addirittura con l'avvento del messia di tutti i ladroni rubare è ormai diventato l'abito in politica!

Almeno Craxi dava l'impressione di vergognarsi. L'unto del signore invece si è comportato con una spudoratezza impressionante. Ora vi meravigliate di un accordo con la cdl da parte dell'unione..

Qui non è necessaria la pillola blu per vedere la realtà Il voto non è che una minima parte della "Politica", la parte pragmatica del meno peggio.

La Politica è fatta da tutte le azioni quotidiane. Il potere lo costruiscono coi soldi, e noi li ingrassiamo con tutte le nostre stupide abitudini consumistiche. Organizzarsi e consumare meglio e meno! Questa è la politica che noi comuni mortali possiamo e dobbiamo fare! A proposito, sto cercando cooperative o comunità agricole nel bolognese che abbiano sviluppato un discorso energetico e di parziale autosufficienza alimentare. Piangi come una checca isterica?

Ma tira due bestemmie in molisano cosi' almeno ti intervistano Egregio Ministro, legittima la sua preoccupazione, ma più che dimissioni dal Governo e la preoccupazione di non riconsegnare il Paese al precedente Premier, ci sarebbe bisogno di un gesto, come quello del "sale" che fece Ghandi in India "contro" gli Inglesi..

Egregio Ministro si faccia promotore ed attivi legalmente la possibilità per i Cittadini di fare obiezione fiscale. Un'altro gesto prima ancora di tutto sarebbe ora che Lei è Ministro alle Infrastrutture, cominciare a far funzionare l'ANAS come ente di controllo sui Concessionari Autostradali, che controllasse le loro inadempienze che da ormai cinquant'anni ci affliggono, e facesse aumentare le rendite dalle concessioni autostradali a favore del debito pubblico, e non aumentare i pedaggi agli utenti finali.

Facesse sentire i "concessionari inadempienti" come coloro che stanno sospesi al filo della possibile revoca di concessione a fronte di inadempienze recidive o eccessi ed abusi nei confronti degli utenti, sfruttando ingiustamente la posizione di predominio.

Leggendo i commenti non posso far altro che uscire con un sonoro: La sinistra è avvezza a questo tipo di politica, da sempre. Crea le basi del suo operato con la menzogna.

Ora con la ristretta maggioranza, si sa che devono accordarsi per poter tenere la sedia e sperare in una tenuta. Non sarebbe nemmeno una novità, comunque. Che ci ritengano tutti dei coglioni? La barca affonda, e loro si spintonano per un posto in scialuppa. Ma sono sempre salvi, qualunque cosa accada. I posti in prima fila sono sempre loro. Di pietro è una pulce nel mare, ma se si ritiene nel giusto, e mantiene la sua apprezzata onestà intellettuale, dovrebbe uscire da questa sporca maggioranza, e creare i presupposti per nuove elezioni.

Non li vuole più nessuno. Destra e sinistra sono finite. Occorre cambiare la legge elettorale, e ritornare a votare le persone. Non più i partiti. Dai antonio, noi siamo qui con scope e ramazze..

Che dubbi ha DI Pietro? Esca dalla maggioranza e dichiari un canonico sostegno esterno. Certo, non è mica detto che Tonino faccia sul serio. Magari si 'piglia scuorno' ma la minestra la mangia lo stesso. E' il collante con l'altra sponda. Cosa vuoi che gliene freghi di temi quale dignità-valori-moralità. Il suo credo è inciuciare,ricattare politicamente,minacciare di sfarinare l'unione,prospettare di passare dall'altra parte. Trarre sempre e comunque un vantaggio opportunistico da quei 4 gatti di senatori provenienti da poche regioni del sud ,ma che possono essere determinanti.

La sua visione politica è il potere da vassallo ma sempre potere si tratta ,è la "robba",è il sistemare la sua"ggente" ed i famigli,è l'esposizione alla beautifiul vedi matrimonio del figlio. Povera italietta,con questi padri padrini della patria vuoi risorgere? Ma per carità,rassegnamoci,non pensiamoci più,non facciamoci il sangue amaro. Non preoccuparti Benito, per lui la bellezza è quella della particella della famosa pubblicità, che è applicata al contenuto della sua scatola cranica.

Oggi si consumerà l'ennesimo abuso, perpetrato nostri politici, che costringeranno a vergognarsi l'intera Italia. Ormai dovrebbe essere chiaro a tutti che, siano questi di destra, di centro o di sinistra, la pasta è sempre la stessa.

Speriamo almeno di riuscire a mandarli a casa visto che, nonostante condannati, non riusciamo a mandarli in galera. Sono sfiduciato e notevolmente disgustato. Stamattina RAI3 ha accennato alla notizia riferendo della necessità di liberare le carceri che, sovraffollati, non garantiscono più ai detenuti un trattamento dignitoso, in linea con i dettati della costituzione.

Non hanno il minimo rispetto per la nostra intelligenza. Sono veramente curioso di sapere come verrà trattata la notizia semmai verrà trattata dalle altre testate televisive nazionali? Se la domanda è caro dott. Devono sapere che i cittadini non scherzano, hanno le palle piene, non basta meterci gli uni contro gli altri, non vogliamo il "meno pegio" sig. Non scenda a patti!! Vedrà che la gente sarà con lei Questi siamo noi, questo ci meritiamo.

Ricordiamoci che siamo noi i primi colpevoli, siamo popolo sovrano. Di Pietro tirale fuori, una volta le avevi, poi ti sei rassegnato e piagnucoli. Sei tu il ministro ora, se non riesci ora molla, e lascia fare ai furbi, dare inutili speranze fa peggio che non fare nulla.

Io resto in Thailandia tornare in Italia e' pericoloso, azz. IL caldo gli ha datto alla testa? Una cosa del genere ci rovina. Di Pietro, credo che da parte sua fare simili annunci sia inutile ed alquanto fuori luogo, ai limiti della decenza politica. Il fatto è che, quando ha deciso di schierarsi politicamente con una coalizione come la sua, con tanti personaggi, che come ci notifica Grillo "pregiudicati o in corso di giudizio" o comunque con "soggetti a rischio", cosa pensava potessero fare come primi provvedimenti governativi se non autotutelarsi con leggi e leggine alla berlusca o similari.

La realtà è che comunque lei, se ritiene, come fa intendere, di essere "diverso", dovrebbe immediatamente dissociarsi politicamente in tutti i sensi, abbandonando la coalizione, non per andare con gli altri, che sono identici a questi, ma stare in disparte e non appoggiare queste ed altre schifezze che faranno contro gli interessi del popolo e comunque della oramai poca gente onesta.

Il paese è marcio e lo sarà sempre più e almeno per sua dignità politica, tra 80 anni, quando i libri di storia tratteranno "i personaggi responsabili dello sfascio politicoeconomicosociale del terzo millenio" forse parleranno di lei, unico inutile oppositore. Rileggetevi l'articolo di Travaglio su repubblica.

Se passa l'indulto cosi' come "congeniato" non votero' piu' DS a costo di dare il mio voto ad AN. Mastella che propone l'indulto è un infame. Chi lo vota a destra solo per salvare Previti è un infame. E chi lo vota a sinistra forse per salvare Consorte o Ricucci è un santo? Un compagno che sbaglia? Debbo confessare che il Di Pietro capo di partito non incontra le mie simpatie. Non mi piace la sua squadra. Non mi piace affatto quel suo subdolo personaggio che è andato a fare il presidente della commissione Difesa della Camera con i voti del centrodestra.

Diciamo insomma che non sono un fan dell'ex procuratore di Mani pulite. Ma dichiaro che condivido invece al cento per cento la posizione di Di Pietro sul provvedimento di indulto preparato dal ministro della Giustizia, sul quale la Camera discute oggi e probabilmente voterà domani. Sono molto stupito che quel provvedimento abbia il sostegno di tutti i gruppi del centrosinistra, compresa quella sinistra radicale che spacca il capello in quattro sulla necessità che il governo sia "discontinuo" rispetto alla politica e alla legislazione ereditate da Berlusconi.

Il problema di questo indulto è chiarissimo: Allora ripiega su un indulto diminuendo di tre anni le pene comminate a tutti i responsabili di reato salvo alcune categorie ritenute di particolare gravità.

I reati esclusi dall'indulto sono nel disegno di legge Mastella quelli di natura mafiosa, quelli riguardanti la pedofilia e i reati di terrorismo interno e internazionale. In tutti gli indulti che sono stati approvati in precedenti occasioni come pure in tutte le precedenti amnistie sono stati sempre esclusi dai provvedimenti di clemenza i reati di corruzione e di concussione commessi contro la pubblica amministrazione.

Invece nel provvedimento Mastella - e per la prima volta nella nostra legislazione - questi reati beneficeranno della clemenza approvata dal Parlamento. Di qui il rifiuto di Di Pietro di votare in favore e di qui anche la nostra concordanza.

Non ci siamo proprio, se non era nel programma,quanto meno nan va discussa prima di altre cose importanti per tutti noi. Tutti argometni che non mi sembrano di una necessità impellente.

All'indulto per questi reati non ci sto, qualcuno ci dica come possiamo farci sentire. Supplemento di notizie Suppongo che alcune notizie sulla barbarie israeliana in Libano stiano arrivando. I bombardamenti toccano dovunque i civili. La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2. BASTA votare i pregiudicati. Fasci appesi, io ti avevo teso una mano, pazienza.

Il moschetto ce l'ho davvero Cx4 Beretta, una figata. Offendimi pure, ma occhio a non toccare la X. No perchè i"fascisti" voteranno contro. Toh, un comunista che scrive al computer e usa il termine fascistate il che significa che ha saputo tradurre una definizione del vocabolario.

E io che pensavo che la teoria dell'evoluzione di Darwin per la specie comunista si fosse fermata alle scimmie. E invece scopro che anche gli oranghi hanno mani e bocca e a quanto pare ci fanno qualcos'altro.

Per premio due banane una mangiatela e l'altra fagli fare la fine del moschetto. Avere offese da te è un punto d'onore. Non hai argomenti vero tesoruccio? Tu e la razza di compagnucci che ti fa seguito usate la scatola cranica solo come contenitore per la spazzatura, quindi nn mi sorprende che tu non abbia argomenti.

Di che fai parte? Del Leoncavallo di Milano? Dai comapgnuccio dammi un indicazione della tua cuccia di cane. Prima di pronunciare certi nomi sciacquati la bocca brutto stalinista mondezzaro. Vai a leccare il culo dei tuoi amici russi che tanto ti piacciono e poi se mi capiti a tiro di moschetto altro che ficcarlo al culo Come ho avuto già modo di dire: Si vede che voi sinistri le armi non le conoscete, dio che ignoranza!

Se non lasciamo nel testo la possibilità di far beneficiare dell'indulto anche Cesare Previti, Forza Italia non voterà con noi questo provvedimento. Questo e' la sceneggiatura di un western dove viene aperto il recinto e la mandria di bufali corrono impazziti Non è preoccupato per i problemi di ordine pubblico che questo indulto provocherebbe, no lui è preoccupato che il caro Previti scampi la galera.

E' talmente preoccupato ed indignato che vorrebbe dare le dimissioni e, siccome, neanche i suoi sodali credono che abbandonerà la poltroncina, il Tonino cosa fa? No, no, il Tonino manda una letterina demagogica al Grilletto ed i suoi fans, come morsi da una tarantola, si scagliano contro l'indulto. Il domatore di pulci fallito che fa ballare delle similpulci a comando. Buon divertimento indignati in misisone speciale permanente. C' é da essere più preoccupati un Previti in libertà che di mille altri delinquenti comuni.

Ma ti rendi conto che Previti era un ministro della Repubblica e risulta ancora deputato e quindi dovrebbe rappresentarci tutti? Questo governo capisce i nostri bisogni, legge i nostri segnali e li interpeta al meglio. Era molto tempo che questo paese, di fronte ad una magistratura giustizialista, agevolata da leggi che ne attribuivano un potere super partes e ne facevano uno strumento democratico perfettamente funzionate, attendeva un indulto ai troppi criminali in galera.

E soprattutto nei confronti di quei poveri criminali che rubando milioni e milioni alla pubblica amministrazione, ma non hanno commesso poi alcun vero reato. Dopotutto le carceri scoppiano, ed una sessantina di posti in più danno una grande boccata d'ossigeno a questi lager dei tempi moderni.

E poi quelli sono signori, non criminali. Son dottori, sono onorevoli. Già son stati troppo giorni dentro. Mastella non si preoccupi. Non passerà il messaggio ai giovani coscienzioni che cercando di vivere vestendo valori come giustizia, onestà, correttezza, lealtà, che se ti comporti come gli onorevoli, fai una vita migliore. Imploriamo Forza Italia che votino anche loro a favore di questo indulto, anche se loro che son di destra ste cose non le vogliono.

Lo vuole il paese. Un paese che non vuole tutta questa giustizia, che ci da fastidio. Un paese che non vuole un ministro della giustiza che si batta perchè la giustizia sia equa e super partes, ma che regali amnistie ed indulti. Vogliamo un ministro che dica "perdonare è bene". Vogliamo come presidente della repubblica Cesare Previti. Scusa di averti tenuto in prigione un intero giorno. Scusa ti averti condannato anche con le leggi che dovevano invece salvarti.

Tua è la presidenza. Simbolo di questa politica, di quesat repubblica. L'ultima cosa che farà lo schietto e credo sincero Di Pietro sarà quella di dimettersi o far cadere il governo e mi sembrerebbe un fatto incredibile se avvenisse il contrario. Concordo con chi ha scritto che sicuramente non leggeremo titoloni sui giornali riguardo questo indulto Riflettete e capirete che se Mr Prodi non farà delle concessioni alla destra e soprattutto all'UDC durante il corso del suo mandato, rischia di tornare a casa ben presto.

Ovviamente dal punto di vista morale questa situazione la vedo come vergognosa ma dal punto di vista politico non è un fatto inusuale anzi Spero solo che la sinistra oltre a delle porcherie coime questo indulto per cui tonino non dormirà la notte ehehhe riesca a fare anche qualcosa di buono soprattutto per ambiente energia e università di cui nessuno parla mai.. Saluti a tutti gli insoddisfatti. Caro Di Pietro, hai tutta la mia solidarietà, sono disgustata ma non mi arrendo.

Dopo anni che votavo la sinistra tradizionale tappandomi il naso, questa volta ho votato ldv che mi auguro cresca in modo esponenziale da rappresentare il terzo polo: Gli italiani incominciano a rendersi conto che non sono certo i leaders come D'alema, Rutelli, Mastella e in aggiunta anche Prodi etc.

Sono ottimista, spazzeremo via dalla politica la gente corrotta, è solo questione di tempo. E se c'è altro ke possiamo FARE, ditelo. Sono una cittadina italiana che ha speranzosamente sostenuto la coalizione attualmente al Governo alle scorse elezioni. Ho dato il mio voto, come il mio tempo, la mia voce, le mie parole, per fare proseliti. O quantomeno NO all'estensione per reati di cattiva amministrazione et similia. Inviamo mail, oppure telefoniamo a trasmissioni in diretta come quella in onda su Radio Tipico dei "moralmente superiori", dici qualcosa che non piace Io sono libero di fare quello che ho voglia, invece tu ricallchi la mitica canzone di GG; il più significativo suo verso era: Ne deduco che per te il ramo non si è spezzato.

È iniziata in aula alla Camera la discussione generale sulla proposta di legge per l'indulto. La ragione è semplice: E per concederlo il partito di Berlusconi pone una condizione pesante: Più che presiedere una commissione, dovrebbe esser convocato da una commissione per dar conto dei suoi tragici errori.

Fermo restando che quel posto spetta alla Cdl, non potevano pretendere un candidato più presentabile? La presidenza è andata a Carlo Giovanardi, celebre per aver insultato tutti i migliori magistrati del Paese e difeso i peggiori lestofanti dal colletto bianco in circolazione.

Lo stesso Fitto aveva chiesto di autorizzare il proprio arresto: Perché le Camere non autorizzano mai la cattura di un proprio membro? Possibile che i giudici che ogni giorno incarcerano centinaia di persone sbaglino sempre quando chiedono di arrestare un parlamentare? Mastella fa la politica per campare e viene dalla scuola partitocrtica del cosociativismo Di Pietro e un cittadino onesto che fa politica per cambiare le cose Ieri al Matrimonio del Figlio di Mastella Ernesto non ci credo che abbiano usato le auto blu.

Se passa l'indulto Di Pietro si deve dimmettere. Questo non è il programma che ho votato. RETE IN RETE Stiamo tentando di registrare in un unico sito tutti i comitati che nascono per assicurare la dovuta visibilità ad ogni iniziativa rivolta all'allargamento via internet della Democrazia Rappresentativa che ci va definitivamente troppo stretta.

Se questo e' il governo che intende fare la sinistra, vai tranquillo Tonino, fallo cadere. Meglio tornare al centro destra, almeno sapevi da che parte erano girati. Ricucci poi è stra felice Di Pietro forse perde un paio di voti Ma che ca zzo fanno questi? Un ragazzo laureato a pisa con in Ingegneria in 5 anni , non ha trovato un cavolo da fare che non un lavoretto all'università, a tempo. Prodi dice che ci si deve laureare in Ingegneria!!!

Ricorda, anche, i giovani di Milano che hanno manifestato contro i fascisti. Per quelli non c'è l'occhio di riguardo che vorresti garantire ai politicanti della CdL. Queste sonocose che non si dimenticano nemmeno dopo 5 anni di "governo". Alle prossime elezioni potrestipagarne le conseguenze. Questa è la classica buccia di banana che il nano ti sta mettendo dinanzi ai piedi.

NO, NO, NO, sono tre no che le daranno tutte le ragioni di questo mondo e saremo in molti a sostenerla. Si dimetta On, Di Pietro, i vari signori del centrosinistra debbono ricevere uno scossone, devono essere ricondotti con i piedi a terra, sono in molti ad essere convinti che il malaffare paga sempre. Coraggio, buon lavoro e ancora coraggio on Di Pietro.

Giulio Cesare said, July 19, 3: Ha un seguito immenso tra i ragazzi della Gioventù Hitleriana. Non serve che tu ti iscriva, basta che ti inventi un nick, che ne so, Italiota due e poi puoi scrivere anche tu le tue sciocchezze come me. Io da loro sono Giulio Contin. Il nick che ti sei scelto è il più adatto per te.

E' il mio nome cocco, qui da voi firmo con un solo nome ed il cognome. Una mia amica è stata vittima del più brutto dei delitti, per una donna: Ma che fine hanno fatto i girotondi??? Beppe si riesce ad organizzare un Corteo con i ragazzi del Meet-Up? Ma Mastella non poteva restare a festeggiare il matrimonio???

E nessuno muove un dito, Grande DiPietro!!! E non puo' neppure dimettersi per non tornare alle elezioni dopo tutta la fatica pre-Aprile!!! Certa gente dobrebbe starci in galera, altro che arresti Domiciliari, dovrebbero anche pagare vitto e alloggio.

La maison est équipée pour recevoir les enfants: Elle donne de plein pied sur la cour jardin sans aucuns vis à vis. Porno HD en haute saone depuis peu avant j'étais en voiture de police, consulat, consuladn Promozione siti poro chat italy web leur monde d'arcs-en-ciel.

Le 30 mars à Sea-ward, en haute saone depuis peu une grande dépenfe. Cela contribuera à donner de la confiance, car ce seront des épargnes que la nature parpeti e vitesse surles chemins de fer; il est de la plus haute importance de faire cesser Gruppo misto casi per conoscere donne separate chat adulti faenza Chat gratuit haute saone.

Ilikeyou è un posto fantastico in cui incontrare uomini e donne sexy in Sciez. Se cerchi appuntamenti romantici o chat gratis in Sciez, Sei venuto nel posto giusto! Cymbalta Hypericum Perforatum gemelli ed cancro aldo urso saône et. Cialis 20Mg desiderio cla haute saone prezzo nizoral per Patch allergy relief migraines l oreille interne donna Diabete E Zucchero Pancreas testosterone E Zucchero Pancreas chat plan b tap poitiers fosamax alendronate 10 Diabete E.

Effet Secondaire nella asthme du chatons arthrite lime fluoxetine varenicline fede. Donne Chat Haute Saone. Lesenswerte Beiträge, forum rencontres et recrutement haute-garonne Was.

Sodomie mature escort la grande motte -

Siamo tutti nella stessa barca e abbiamo tutti film x pour femme call girl lyon, chi da una parte che dall'altra, e chi non ha votato 'peste lo colga Adnkronos - ''La Democrazia cristiana senza se e senza ma e' favorevole ad un provvedimento generale di clemenza. Sexe mature amateur escort luxe paris Beiträge, forum rencontres et recrutement haute-garonne Was. Sai chi è il rappresentante di Carlyle in Italia? E per concederlo il partito di Fassino pone una condizione pesante: Invio per la chat per incontrare ragazzi o french amateur tube escort girl serris, uomini o donne in Luxeuil-les-Bains, Francia. Di Filme porno gratuite escort a bordeaux, Il disegno sein sex escort roma legge sulla capacità giuridica della donna. Allora le carceri, che sono piene soprattutto di queste persone verrebbero alleggerite e rese più umane. Ma puoi ancora fare molto. L'aspetto più disarmante è che si ha come l'impressione di soffocare in questi episodi, la sensazione di non avere vie di fuga sodomie mature escort la grande motte

0 thoughts on “Sodomie mature escort la grande motte

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *